News

17 Febbraio al 31 di Marzo 2013: l’opera “Chi scia sa Volare” alla Magnifica Comunità di Fiemme

 

“UNO STRADIVARI A PALAZZO”


Apertura domenica 17 febbraio 2013 – Chiusura 31 marzo 2013

 

Sarà esposta anche l'opera d'Arte CHI SCIA SA VOLARE, di MV Art in Design di Modena, integrata con una Opera Sonora in Abete di Fiemme: questa opera è voluta dal Comitato Org. Mondiali per simboleggiare il connubio Arte-Legno-Musica che richiama alla Valle dell'Armonia, Fiemme appunto e sarà consegnata al Presidente della FIS internazionale durante la cerimonia di chiusura dei Campionati del Mondo.
Con questa opera esporremo anche due o tre piccole sculture di MV Art in Design, allo scopo di far capire al pubblico chi è e cosa fa l'artista che ha creato CHI SCIA SA VOLARE.

Inoltre, allo scopo di contestualizzare il nostro legno nella storia della liuteria e della musica, si è chiesto alla Fondazione Stradivari di Cremona il prestito di n°2 violini originali cremonesi, dal nome importante (un Andrea Amati del 1680, e uno Stradivari del 1727 ) Questi troveranno collocazione in un locale sicuro del palazzo, dove si potrà garantire un solo accesso, chiudibile la sera.

Gli strumenti antichi della Fondazione hanno lo scopo di rendere ancora più prestigiosa ed interessante la mostra per i giornalisti di riviste e TV presenti in valle. Lo scopo dichiarato della mostra è mirato a passare il messaggio mediatico su "Territorio/foresta, legno, storia, musica". Puntiamo ad attrarre anche molti visitatori stranieri, ospiti della valle, o i valligiani che vorranno vedere questa mostra particolare e unica nel suo genere.


ENRICO CIRESA SRL - LOCALITA’ PIERA 18 - 38038 TESERO (TN)

TEL.: 0462/813262 - FAX: 0462/813214

www.operesonore.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

17 Febbraio al 31 di Marzo 2013: l’opera “Chi scia sa Volare” alla Magnifica Comunità di Fiemme

Flyer Mostra MCF_2013.pdf 

Pubblicità Televideo

http://gazzettadimodena.gelocal.it/cronaca/2013/02/16/news/la-scultura-dei-modenesi-morucci-e-venturini-esposta-ai-mondiali-di-fondo-in-val-di-fiemme-1.6547170

“ CHI SCIA SA VOLARE ” : 

L‘arte che ha scolpita dentro la musica dello sport